scendere


scendere
scendere /'ʃendere/ [tratto da discendere, per riduzione di pref.] (io scéndo, ecc.; pass. rem. scési, scendésti, ecc.; part. pass. scéso ).
■ v. intr. (aus. essere )
1.
a. [spostarsi da un luogo più alto a uno più basso, spec. con le prep. da, a, anche seguito dall'avv. giù : s. dall'ultimo piano ; s. da una scala a pioli ; s. giù da una montagna ] ▶◀ discendere, (fam.) venire giù. ◀▶ risalire (per, su), salire (per, su).
b. [venire giù da un animale o da un mezzo di locomozione, con la prep. da o anche assol.: s. da cavallo ; s. dalla bicicletta, dal treno ; scendo alla prossima fermata ] ▶◀ smontare. ◀▶ montare (a), salire (a).
c. [recarsi in un luogo più basso, con le prep. a, in, anche seguito dall'avv. giù e assol.: s. a valle, s. in pianura ; scendo subito ; scendi giù un momento ] ▶◀ discendere. ◀▶ risalire (per, su), salire (per, su).
d. [prendere alloggio nel corso o al termine di un viaggio, con la prep a : quando andiamo a Milano scendiamo sempre allo stesso albergo ] ▶◀ alloggiare, fare tappa, fermarsi, sostare.
e. [di divinità, creature celesti e sim., venire in terra dal cielo: Gesù Cristo scese tra gli uomini ] ▶◀ discendere. ◀▶ salire.
f. [venire da un luogo posto più al nord, con la prep. in : le popolazioni barbariche scesero in Italia nel 6° sec. d. C. ] ▶◀ calare. ◀▶ risalire, salire.
● Espressioni: fig., scendere in campo (o in lizza) [presentarsi a combattere, ad affrontare una gara sportiva o altra competizione] ▶◀ entrare in campo (o in lizza).
2. (fig.)
a. [consentire, giungere a qualcosa, con la prep. a : s. a patti, a compromessi ; s. a più miti consigli ] ▶◀ accondiscendere, (burocr.) addivenire, indursi.  piegarsi, sottomettersi.
b. [giungere ad azioni vili, spregevoli, umilianti, con la prep. a, anche seguito da prop. infinitiva: è sceso agli insulti più volgari ; è addirittura sceso a chiedergli scusa ] ▶◀ abbassarsi, ridursi.  mortificarsi, umiliarsi.
c. [retrocedere nella scala sociale dei valori, con la prep. in : non pensavo che potesse s. così in basso ] ▶◀ finire, [con uso assol.] degradarsi.
3.
a. [procedere verso il basso, penetrare calando e sim., con la prep. a : l'infezione è scesa dalla gola ai polmoni ] ▶◀ passare.  arrivare, giungere.
b. [procedere verso un luogo più basso, detto di terreno in pendenza o di cosa posta su di esso, con le prep. a, verso : le colline scendono dolcemente al (o verso il ) mare ] ▶◀ declinare, digradare, discendere, (fam.) venire giù. ◀▶ elevarsi (per, su), salire (per, su).
c. [cadere giù, volgere verso il basso: la gonna le scendeva fino alle caviglie ] ▶◀ arrivare, giungere, [di capelli] ricadere.
d. [muoversi verso il basso: il sole scende sull'orizzonte ] ▶◀ abbassarsi, calare. ◀▶ ascendere, salire.
e. [manifestarsi progressivamente: scende la notte ; scendono le tenebre ] ▶◀ calare.  avvicinarsi, sorgere (l'aurora sorge ).
f. [assumere un minore valore, anche assol.: la temperatura è scesa improvvisamente a zero ; i prezzi degli appartamenti non accennano a s. ] ▶◀ abbassarsi, (fam.) andare giù, calare, decrescere, diminuire. ◀▶ accrescersi, (fam.) andare giù, aumentare, crescere, salire.
4. [venire dall'alto: scende la pioggia, la neve ] ▶◀ cadere.
■ v. tr. [percorrere in discesa: s. le scale, un colle ] ▶◀ discendere. ◀▶ risalire, salire.

Enciclopedia Italiana. 2013.

Look at other dictionaries:

  • scendere — scén·de·re, scèn·de·re v.intr. e tr. (io scéndo, scèndo) FO 1. v.intr. (essere) muoversi, procedere dall alto verso il basso con movimento graduale, a piedi o con un mezzo di locomozione: scendere dalla collina Contrari: 1salire. 2. v.intr.… …   Dizionario italiano

  • scendere — {{hw}}{{scendere}}{{/hw}}A v. intr.  (pres. io scendo ; pass. rem. io scesi , tu scendesti ; part. pass. sceso ; aus. essere ) 1 Muoversi dall alto verso il basso, o verso un luogo più basso: scendere dal colle; scendere in cantina; scendere all… …   Enciclopedia di italiano

  • scendere — A v. intr. 1. venir giù, calare, calarsi, discendere □ ricadere □ (da cavallo, da veicolo ecc.) smontare □ atterrare, ammarare, sbarcare CONTR. ascendere, andar su, arrampicarsi, sollevarsi, scalare, salire □ montare, inforcare □ decollare,… …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • scendere dal letto col piede sinistro — Si dice, scherzosamente, a o di chi si dimostra di malumore. Per lo più sotto forma di interrogazione. Il modo di dire si ricollega alle molte antiche credenze relative alla parte destra e a quella sinistra, la prima benefica e dei giusti, la… …   Dizionario dei Modi di Dire per ogni occasione

  • Andà giò — scendere …   Mini Vocabolario milanese italiano

  • sciànn — scendere, discendere …   Dizionario Materano

  • salire — [lat. salire saltare ] (pres. salgo, sali, sale, saliamo, salite, sàlgono [ant. o pop. salisco, salisci, ecc.; ant. sàglio, sagli, sàglie, sagliamo, saglite, sàgliono ]; cong. pres. salga..., saliamo, saliate, sàlgano [pop. salisca, ecc.; ant.… …   Enciclopedia Italiana

  • calare — ca·là·re v.tr. e intr. FO 1a. v.intr. (essere) andare verso il basso, scendere, spec. lentamente o gradualmente: il gregge cala in pianura | di popolazioni, spec. provenienti dal nord, invadere un territorio: i barbari calarono in Italia; anche… …   Dizionario italiano

  • discendere — di·scén·de·re, di·scèn·de·re v.intr. e tr. (io discéndo, discèndo) FO 1. v.intr. (essere) scendere, andar giù: discendere dai monti, Enea discese nell oltretomba | digradare: le colline discendono fino al mare | scendere da un mezzo di… …   Dizionario italiano

  • cadere — ca·dé·re v.intr., s.m. (essere) FO 1a. v.intr., scendere, precipitare dall alto verso il basso portato dal proprio peso: cadere nel vuoto, cadere a, in, per terra, cadere dal tetto, cadere di, da cavallo, gli è caduta una tegola in testa, cadere… …   Dizionario italiano


Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”

We are using cookies for the best presentation of our site. Continuing to use this site, you agree with this.